Iliad è diventata l’azionista numero uno di Unieuro

Un negozio di Unieuro
Un negozio di Unieuro

Dopo un periodo di collaborazione tra le due società, Iliad Italia è entrata nel capitale di Unieuro: l’operatore di telefonia ha acquisito una partecipazione di circa il 12%, diventando così il primo azionista della catena di negozi di elettronica ed elettrodomestici. Le due compagnie si sono già affiancate negli ultimi due anni a livello operativo per la distribuzione delle Sim di iliad, attraverso le Simbox situate in 200 dei 500 punti vendita Unieuro. Ora, con un’operazione effettuata attraverso Iliad Holding Spa e Iliad S.A., il ramo italiano del gruppo fondato da Xavier Niel investe nella società romagnola, quotata al segmento Star della Borsa di Milano dal 2017.

Unieuro ha comunicato ricavi preliminari per 2,68 miliardi di euro nell’esercizio 2020/21, in crescita del 9,8%, seguendo un trend positivo per il quinto anno consecutivo dallo sbarco in Borsa (il fatturato era già salito del 16,2% nell’annualità precedente). In particolare, nel 2020 sono aumentate le vendite del canale online del +76,8%, oltre quota di 500 milioni di euro e della rete indiretta (+16,9%). Stabili i ricavi della rete diretta (+0,2%).

La precedente modifica alla composizione dell’azionariato della società forlivese era stata comunicata a gennaio, quando l’azionista indiretto Dixons Carphone plc aveva ceduto la sua intera partecipazione del 7,17%, portando in quella occasione il flottante di Unieuro a oltre il 91% del capitale. “Siamo felici di entrare nel capitale di Unieuro per accompagnarli nella loro crescita a lungo termine”, afferma oggi Benedetto Levi, ad Iliad Italia.

Dal canto suo, Iliad ha fatturato 674 milioni di euro nel 2020, indicando una crescita del 58% e ha compiuto investimenti per 512 milioni di euro (+37,8%). Come mobile network operator presente in Italia dal 2018, la compagnia sta costruendo una rete radio mobile proprietaria, che conta già 6.100 siti attivi, puntando a raggiungere gli 8.500 entro quest’anno. Quarto operatore di telefonia mobile in Italia, Iliad contava 7,2 milioni di abbonati a fine 2020 (circa 2 milioni in più rispetto all’anno precedente), per una quota di mercato che supera il 9%. Con 42 milioni di utenti e un fatturato di 5,87 miliardi di euro, il gruppo è il sesto maggior operatore di telefonia mobile in Europa.

The post Iliad è diventata l’azionista numero uno di Unieuro appeared first on Wired.